Cerveteri, arrestato il bandito che aveva rapinato la farmacia

0
243
carabinieri

Un’operazione praticamente lampo quella dei carabinieri di Campo di Mare e di Civitavecchia che in pochi minuti hanno assicurato alla giustizia il malvivente che oggi pomeriggio era entrato nella farmacia comunale di via Oriolo, armato di coltello da cucina, facendosi consegnare ben 700 euro dalle dipendenti. Ma c’è di più. L’uomo era già agli arresti domiciliari per droga e maltrattamenti in famiglia, così ora, oltre che di rapina, dovrà rispondere del reato di evasione. E’ grazie ad una farmacista, che ha riconosciuto il bandito, ed a un cliente che si trovava di fuori che ha indirizzato i militari nella direzione della fuga, che il 30enne, del posto, è stato acciuffato. Si era presentato nella farmacia con mascherina nera, felpa con cappuccio e guanti. Ora è di nuovo ai domiciliari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here