IL 28 APRILE PLASTIC FREE SBARCA A CAMPO DI MARE

0
50

Dalle ore 9,00 alle ore 13,00.

Purtroppo è ormai una realtà il fenomeno della plastica dispersa. Non c’è un punto del pianeta dove non ce ne sia traccia. Ma anche se ne abbiamo preso coscienza troppo tardi, si può ancora fare qualcosa. Ognuno può fare la sua parte.

Intendiamoci, la plastica di per se’ non ha colpa, ma è l’uso esagerato piuttosto che la scellerata “raccolta” che la demonizza. La plastica è presente ovunque e il suo uso in alcuni casi è indispensabile (pensiamo all’utilizzo in campo medico sanitario). Per questo dobbiamo conviverci, ma questa convivenza deve portarci a mutare il nostro stile di vita finalizzato al suo minor utilizzo.

Ed è nel Comune di Cerveteri che questa sensibilità si concretizza con il contributo di Laura e Gabriele, da sempre attenti a temi ambientali ma che volendo fare di più sono entrati a far parte dell‘Associazione Plastic free che si occupa appunto di contrastare l’inquinamento da plastica. La onlus è una realtà attiva sul territorio nazionale dal 2019 e nonostante sia una giovane associazione, ha già registrato numeri da record: nel 2013 solo nel Lazio si sono tenute 126 giornate di raccolta con la rimozione di 62837 chilogrammi di plastica e rifiuti e 1029 incontri di sensibilizzazione nelle scuole per illustrare l’importanza di amare il pianeta non inquinando, di effettuare una corretta raccolta differenziata e di come, scelte alternative alla plastica possano farci prevenire ulteriori disastri ambientali.

Quindi, per chi volesse condividere questi intenti, domenica 28 aprile p.v., dalle ore 9,00 alle ore 13,00, c’è la possibilità di partecipare ad una giornata di raccolta sulla spiaggia di Campo di Mare in Marina di Cerveteri con punto di ritrovo adiacente lo stabilimento “Il Quadrifoglio”. E’ il primo evento plastic free nel Comune di Cerveteri ed è un’opportunità di trascorrere una giornata assieme a tanti altri volontari ma soprattutto di compiere un bel gesto.