Da oggi all’interno del Comune di Ladispoli ci sono 6 nuovi operatori in grado di utilizzare il defibrillatore

0
63

Da quest’oggi all’interno del Palazzetto Comunale di Ladispoli ci sono 6 nuovi operatori in grado di utilizzare il defibrillatore, effettuare manovre di disostruzione e di rianimazione cardiopolmonare di base. “Da qualche mese all’ingresso del Comune è stata posizionata una teca contente un defibrillatore – spiega l’assessore al commercio ed attività produttive, Francesca Lazzeri – con il corso che abbiamo effettuato oggi sono aumentati di sei unità i soccorritori laici in grado di intervenire in caso di necessità.” Il corso, tenuto gratuitamente dall’impresa Angeli della Sicurezza per il bene umano, servizi di Formazione Emergenza Sanitaria di Primo Soccorso, si è tenuto in aula consigliare e ha avuto come istruttori la presidente Principessa Immacolata Gargiulo Moriniello de Molinos ed il dott. Giuseppe Raco. Al temine della giornata di formazione sono stati consegnati gli attestati di idoneità ed i tesserini di riconoscimento per gli assessori Cordeschi, Lazzeri, Milani, Mollica Graziano, alla dipendente Conversano ed al volontario Augello. “Il corso, durato tutta la giornata – conclude l’assessore Lazzeri – è stato veramente interessante. Proprio per questo abbiamo deciso di ripeterlo nel prossimo mese di settembre. Di concerto con la presidente Principessa Immacolata Gargiulo Moriniello de Molinos, alla quale vanno i nostri ringraziamenti per l’eccellente lavoro svolto, peraltro gratuitamente, apriremo il corso agli altri assessori e al Sindaco, impossibilitati a partecipare alla formazione svolta oggi e ai dipendenti che ne faranno richiesta.”