Il Pd di Cerveteri perde i pezzi, Riccardo Ferri sosterrà Pascucci

0
1094

Continua a perdere i pezzi il Partito democratico di Cerveteri.

Dopo l’uscita di molti esponenti che non condividono la nuova segreteria, il consigliere comunale Riccardo Ferri ha annunciato che riconsegnerà la tessera del Pd.

“Riconsegneró la tessera del Partito Democratico al circolo – ha detto Ferri in Consiglio comunale – e  spiego perché. Martedì 2 maggio insieme al consiglio comunale è stato convocato il direttivo. Quindi il sottoscritto e il consigliere Travaglia dovevano essere al direttivo Pd a discutere delle Amministrative 2017 anziché essere qui a discutere del Piano Regolatore Generale che la città aspetta da 40 anni. A proposito di chi lavora per costruire e chi lavora solo per distruggere.”

Ferri  ha annunciato la nascita di una nuova lista civica che in campagna elettorale sosterrà la candidatura a Sindaco di Alessio Pascucci