Riparte la solidarietà nel comune di Cerveteri

0
152
operazione maremoto

Davvero nessuno resta indietro?

Riparte la solidarietà nel comune di Cerveteri e sono previsti contributi, sopratutto per coloro che non hanno usufruito dell’aiuto a marzo. Lo ha annunciato il sindaco durante la diretta delle 18:30 di lunedì 26 ottobre. L’amministrazione si è attivata per essere presente nelle difficoltà che sicuramente si troveranno ad affrontare i cittadini. Va riconosciuto il grande impegno della Protezione Civile sul territorio nei mesi caldi della chiusura, ma altrettanto vero che tale aiuto non è arrivato a tutti i cittadini, anzi in molti sono rimasti esclusi. I motivi furono molteplici. Tra cui i requisiti richiesti per ottenere un contributo che esclusero buona parte dei bisognosi. Inoltre, come per i bonus del governo, è valso il detto chi prima arriva si veste! La richiesta è stata maggiore delle disponibilità.
Il grande cuore dei cittadini ha fatto la differenza in quei giorni dove chi poteva ha donato abbondantemente. La burocrazia invece ha generato ingiustizie, che si auspica di non rivedere.