Sembra ieri….

0
866

Sono trascorsi quattro anni, ma sembra ieri. Nel 2013 ci lasciava  Giuliano Gemma, aveva 75 anni, perse la vita in un tragico incidente nelle campagne di Cerveteri, città dove viveva e che amava profondamente.
In queste ore il sindaco Pascucci ha ricordato con la stampa l’anniversario della sua tragica scomparsa.

«Giuliano Gemma – scrive in una nota il sindaco – è stato un eccezionale attore e un grande uomo. Cerveteri ha avuto la fortuna e l’onore di ospitarlo negli ultimi anni della sua vita. Abbiamo così potuto scoprire, conoscere e apprezzare l’uomo che c’era dietro a quel grande artista. È stato un amico della nostra città. Non potremo mai dimenticare la sua gentilezza e la sua straordinaria disponibilità verso tutti. A ogni iniziativa, a ogni evento, ogni volta che lo abbiamo coinvolto, è sempre stato con noi. E credo che questo sia il ricordo più bello che ci ha lasciato».
«Proprio domenica, nel giorno di questo triste anniversario – prosegue il sindaco – si è chiuso il primo Cerveteri Film Festival. È un grande dispiacere non averlo avuto con noi. Sono sicuro che avrebbe condiviso questo progetto. Per questo, insieme al direttore artistico Boris Sollazzo, abbiamo pensato di proporre per le prossime edizioni eventi che ci consentano di mantenere vivo il ricordo di questo grandissimo attore amico di Cerveteri».