QUARTIERI DELL’ARTE 2019: VITERBO

0
203
Quartieri d'arte: Viterbo
Quartieri dell'arte 2019: viterbo

Narcissus – Lo spettacolo ispirato al cult movie gay “Pink Narcissus”.

Narcissus. Lo spettacolo andrà in scena oggi 4 novembre 2019 alle ore 21:00 all’Ufficio Turistico di Viterbo per Quartieri dell’Arte, nella restituzione scenica di Gabriele Paupini, con la consulenza di Francesca Macrì della Compagnia Biancofango. Un cast di attori composto da Claudio Larena, Francesco Maggi, Francesco Martino, Giovanni Prosperi e Andrea Trapani. Il disegno luci di Gianni Staropoli illuminerà un’installazione a tema creata dall’artista tedesco Thomas Lange.

Quartieri dell’Arte 2019, Viterbo



Un’opera collettiva sviluppata tra l’Europa e l’America nell’arco di un anno e mezzo, all’interno del progetto EU Collective Plays! co-finanziato dal Programma Creative Europe dell’Unione Europea. Presentato in anteprima al MACRO di Roma, questo progetto raccoglie alcuni drammaturghi e artisti visivi tra i più importanti del panorama internazionale da James Bidgood, padre della queer art, a Michel Marc Bouchard sceneggiatore della nuova star del World Cinema Xavier Dolan. Dallo stesso Gian Maria Cervo a Chris Goode, attivo in due istituzioni londinesi leggendarie come il Royal Court e la Tate.

L’obiettivo è quello di raccontare attraverso una drammaturgia a collage o a quadro cubista una vicenda non più ricostruibile, quella della lavorazione del misterioso film underground Pink Narcissus.

Viterbo. Quartieri dell’Arte 2019, Narcissus


Il leggendario film Pink Narcissus (1971), capolavoro firmato da Bidgood che circolò anonimamente per anni, fu attribuito anche a Andy Warhol e Kenneth Anger. Il testo ha una struttura basata sul clash delle prospettive dei vari drammaturghi che ad essa hanno contribuito. In un collage policromo e psichedelico di suggestioni, emerge la vicenda raccontata nel film, insieme a quella del suo misterioso protagonista, di cui si conosce solo il nome d’arte: Bobby Kendall, giovane modello e porno attore che, secondo la leggenda, avrebbe cambiato vita e sarebbe diventato uno dei principali scienziati al servizio del governo americano.

Il testo è di imminente pubblicazione nel mercato globale in lingua inglese, casa editrice Routledge, in un’antologia che includerà tutti i testi sviluppati dal progetto EU Collective Plays!, con la collaborazione di alcuni dei nomi d’eccellenza del new writing internazionale.