La strana fuga dell’organizzazione di Jovanotti

0
675

C’è una domanda in queste ore che serpeggia tra i cittadini di Ladispoli.

E riguarda ovviamente la cancellazione del concerto di Jovanotti che ha già individuato una data sostitutiva a Policoro. Se è vero infatti che Torre Flavia poteva essere una zona a rischio ambientale, perché questa fuga da Ladispoli senza nemmeno vagliare altre ipotesi? A Marina di Palo ad esempio dove si sono esibite le Frecce tricolori non si poteva allestire il concerto di Jovanotti? Sarebbe stata una soluzione gradita anche agli ecologisti. Ci viene il sospetto che fosse tutto apparecchiato ai danni di Ladispoli  visto che lo staff di Jovanotti ha tirato fuori dal cilindro la nuova data praticamente poche ore dopo aver cancellato Ladispoli. Speriamo di sbagliare a pensar male…