Cerveteri, Protezione Civile e Nucleo Subacquei organizzano un corso di disostruzione delle vie aeree

0
374
foto generica
 
Giovedì 31 maggio alle ore 16.30 il Gruppo Comunale della Protezione Civile di Cerveteri, con la fondamentale collaborazione e partecipazione del Nucleo Subacquei di Protezione Civile, organizzano un corso presso i locali dell’Istituto Salvo d’Acquisto un importantissimo corso formativo rivolto ai genitori e ai docenti sulla disostruzione delle vie aeree.

“Sempre più spesso – ha dichiarato il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci – veniamo a conoscenza di episodi accaduti tra le mura domestiche o nelle scuole, come ad esempio situazioni critiche che riguardano bambini vittime di eventi avversi a causa dell’ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo, come cibo, palline di gomma giochi o caramelle, per i quali in assenza di adeguato ed immediato intervento si possono verificare situazioni ancora più drammatiche e che possono portare fino all’arresto cardiaco. Ringrazio davvero di cuore il funzionario della Protezione Civile della nostra Città Renato Bisegni, e tutto il corpo del Nucleo Subacquei di Protezione Civile, che con passione ed abnegazione, con le loro attività rappresentano da sempre un punto di forza per Cerveteri”.
Secondo i dati dell’Istat il 27% delle morti classificate come “accidentali”, nei bambini da 0 a 4 anni, avviene per soffocamento causato dall’inalazione di un “corpo estraneo” oppure di cibo. Passando nelle fasce di età successive la percentuale diminuisce progressivamente, ma rimane tra le più significative tra le varie cause accidentali. E’ importante, per evitare questi eventi, diffondere il più possibile non solo le Manovre Salvavita con le tecniche di disostruzione e di rianimazione cardiopolmonare di base, ma anche prevenire che ciò possa accadere.
Per informazioni ulteriori, contattare il numero 069941107