“Quando la nuova gara di appalto dei rifiuti a Ladispoli?”

0
514

Riceviamo e pubblichiamo dal MoVimento 5 Stelle Ladispoli.Mai come quest’anno i cittadini di Ladispoli aspettano l’arrivo della Befana. Infatti, il 6 gennaio, dovrebbe portare, secondo quanto annunciato dal Sindaco Grando, un nuovo Contratto per la gestione della raccolta differenziata, con un maggior decoro per la città e minori costi per i cittadini. Peccato che ad un mese e mezzo della scadenza dell’attuale Contratto non ci sia ancora traccia del Capitolato di Appalto, cioè dell’insieme dei documenti necessari a richiedere le offerte alle altre ditte operanti nel settore dell’igiene urbana.

Per l’espletamento della gara (di tipo “europea” dato il valore dell’appalto) e per il successivo esito si dovranno aspettare ancora molti mesi durante i quali i cittadini di Ladispoli saranno gli unici danneggiati. L’attuale ditta fornitrice potrà continuare in proroga a fornire i propri servizi al Comune alle stesse condizioni economiche ed i cittadini non troveranno nessun risparmio sulle bollette anche il prossimo anno. Tutto questo entro il limite dei 6 mesi, ossia entro il 6 luglio, ma se insorgono dei problemi, come ad esempio un ricorso al TAR, cosa succederà in seguito? Ci aspetta un’estate bollente sul fronte dei rifiuti?

L’inadeguatezza di questa Amministrazione è sempre più evidente e ancora una volta a farne le spese saranno i cittadini.

                                                                                   MoVimento 5 Stelle Ladispoli