Narrativa, esordio e sorpresa del giovane giornalista napoletano Piero Sorrentino

0
133

iero Sorrentino è un giornalista napoletano al suo esordio nella narrativa. Un cuore tuomalgrado (Mondadori, 150 pagine, 17 euro in libreria) è una sorpresa da questo giovane autore, il quale indaga sull’equilibrio di una giovane donna in bilico tra l’autodistruzione e la forza di volontà per trasformare le illusioni in luce. Sorrentino, conduttore del programma di Radiotre ‘Zazà’, viaggia fortemente ancorato alla realtà con la storia di Bianca, giovane conducente di autobus che ha ereditato il mestiere del padre morto prematuramente, che una terribile mattina si rende responsabile di un drammatico incidente: travolge un’auto e provoca la morte della moglie e del figlio di un affermato fotografo. Da quel momento la sua vita diventa un inferno, perde il posto e tormentata dai sensi di colpa si trasferisce dalla sorella Margherita…Qui è doveroso fermarsi per non anticipare più nulla al lettore, il quale subito navigherà in una lettura che scorre veloce tra lepieghe di un’anima, alle prese tra spirito e realtà.

                                                                                                                 Alberto Sava