LE OPERE DI GUIDO VENANZONI A PALAZZO CHIGI

0
229

CARAVAGGIO RIVISITATO – STORIE CARAVAGGESCHE DI GUIDO VENANZONI. 20 MAGGIO – 25 SETTEMBRE 2022. 

Il palazzo ducale di Ariccia ospita una mostra dedicata a Michelangelo Merisi da Caravaggio, attraverso le suggestive rivisitazioni della sua vita messe in scena da Guido Venanzoni. L’idea ha preso spunto dal fatto che nella dimora chigiana sono stati ambientati nel 2020 alcuni interni del film di Michele Placido L’ombra di Caravaggio, in uscita nelle sale cinematografiche per l’anno in corso.

Un’idea nata con finalità didattiche, promossa da Vincenzo Pacelli e rilanciata da Vittorio Sgarbi in occasione della mostra da lui voluta nel 2020 nel Palazzo Doebbing di Sutri, ove è stato esposto per la prima volta un primo nucleo di tele biografiche. Presso la Città di Ladispoli è stata allestita nel 2021 una retrospettiva sul medesimo tema, ma la mostra di Ariccia è la più vasta e completa, con numerose opere inedite. La sequenza di grandi tele sulla vita del maestro lombardo, è concepita dall’autore come una sorta di parallelo pittorico dell’arte cinematografica. Il pittore Venanzoni è regista, sceneggiatore, arredatore, costumista e casting director delle storie che mette in scena. I personaggi sono amici e conoscenti, che ha scelto in funzione dei ruoli, mettendoli in posa come faceva l’artista alla cui accidentata biografia si è ispirato. Venanzoni è peraltro maestro di un vasto gruppo di allievi, che seguono in maniera devota i suoi modi e gli insegnamenti tecnici che amorevolmente trasmette nel suo laboratorio-bottega di Ladispoli. Alcune opere della “bottega Venanzoni” sono esposte in mostra.