La Melone a piazza Venezia per le celebrazioni del 4 novembre

0
212
All-focus

“Una mattinata di storia, educazione civica e musica che resterà nei ricordi”

I bambini della sezione “D” Scuola dell’infanzia, condotti dalla maestra Anna Maria De Biasio, ed i ragazzi delle classi 1G e 1E di Scuola secondaria di primo grado, accompagnati dai professori Stefania Pascucci, Lorella Maggi e Francesco Del Re, sono stati accolti con estrema cortesia e quasi coccolati nella magnifica piazza Venezia.

I più piccolini, accompagnati dai propri genitori, si sono schierati fieri in prima fila con in mano uno striscione della nostra scuola appositamente creato, adornati da pon pon e bandierine tricolore, e con orgoglio hanno offerto il loro cuore ed il loro amore cantando innumerevoli volte l’inno degli italiani davanti alla Presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, al Ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, e ad altre altissime autorità militari, inducendo tutti, soprattutto la stampa, tanto da essere inquadrati più volte dalla RAI in diretta, ad avvicinarsi ed elogiarli.

Forse siamo di parte, ma sicuramente dopo il Milite Ignoto e prima delle Frecce tricolori i nostri bambini sono stati protagonisti assoluti della giornata, tant’è che tutte le più alte cariche dello Stato, fra cui anche il Presidente del Consiglio Mario Draghi, si sono avvicinati e complimentati con loro. Uno spettacolo per gli occhi e per il cuore! Degna cornice di una giornata così speciale. La nostra “Melone”, con questa uscita ha voluto riaprirsi al territorio ed alla cultura offrendo ai nostri meloncini una mattinata di storia, educazione civica e musica che resterà nei ricordi di tutti.