DALLA REGIONE FONDI PER ARCHIVIO E BIBLIOTECHE COMUNALI

0
149
archivio storico

7mila Euro per l’archivio storico di Maccarese.

La memoria storica, le testimonianze della vita quotidiana e delle tradizioni sono uno dei nostri tesori più importanti. Ecco perché abbiamo deciso anche quest’anno di contribuire a far sì che chiunque possa usufruirne dando un sostegno sia agli archivi storici sia alle biblioteche comunali, luoghi importantissimi di aggregazione e cultura.

Uno degli archivi storici più importanti del Lazio risiede a Maccarese che abbiamo voluto valorizzare con un contributo di circa 7mila euro: contiene circa cinquecento metri di documenti, registri e faldoni, appunti, statuti e bilanci, verbali di riunioni e incontri, fotografie, disegni tecnici e planimetrie, registri contabili e di produzione, documenti di progetto, corrispondenza con enti e istituzioni, ruoli e fascicoli del personale costituiscono un unicum in Italia e uno dei più ricchi patrimoni archivistici di azienda agraria conosciuti. Sempre a Fiumicino siamo riusciti a finanziare la biblioteca comunale con 4mila euro.

Quasi 9mila euro abbiamo invece stanziato per la biblioteca Comunale di Anzio e per il suo Archivio storico. Altri fondi sono andati per le biblioteche di Cerveteri e Ladispoli (7mila euro ciascuna), Santa Marinella (6mila euro) e Pomezia (4mila euro), Allumiere (10mila euro) luogo storico importantissimo della nostra Regione, Canale Monterano (4500 euro) e Tarquinia con circa 8mila euro di cui 3 mila per l’archivio e 5mila per la biblioteca.

Un contributo per mantenere viva la nostra storia e la nostra cultura che continuano a essere i più importanti patrimoni che possediamo.
Lo dichiara Michela Califano, consigliera regionale del Pd Lazio