Cerveteri, Andrea Scalella dei Runners si aggiudica i mille metri

0
301

Tra i ragazzi allenati da Loredana Ricci brillano anche Sofia Pennica e Emanuele Curci. 

Stadio di Caracalla  grande mattinata di sport per i colori Cerveterani con la bellissima ed emozionante vittoria nei 1000 ragazzi di Andrea Scalella che fa sua la gara siglando il suo nuovo personale  3’03”, non da meno il terzo posto e podio per la bravissima Sofia Pennica anche per lei arriva il nuovo best time 3’37. Nel miglio allievi ottima prova per Nicolò Paesani al suo nuovo personale. In quelli di Monterotondo primo posto allievi per Emanuele Curci  nella gara su strada di 6km. “Vogliamo dedicare queste nostre vittorie a tutto lo sport Cerveterano”, è l’allenatrice e presidente dei Cerveteri Runners a lanciare i suoi ragazzi nell’ultima gara disputata allo stadio Nando Martellini di Roma. Ora gli atleti di Cerveteri si prepareranno per le gare nazionali. Potranno allenarsi perché l’atletica leggera è considerato sport individuale. “Noi già avevamo attuato alla lettera il protocollo con il distanziamento – racconta Ricci – l’entrata e l’uscita dei ragazzi con le mascherina. Ognuno di loro ha gli attrezzi personalizzati. E poi le gare d’ora in avanti saranno di interessa nazionale, quindi quelle regionali si sono concluse e potremmo avviare la preparazione invernale in quanto gli allenamenti si svolgono all’aria aperta. Certo, per lo sport il momento è critico e dedichiamo questi risultati di Caracalla a tutti i cerveterani”.