Volley: Ladispoli rifila una sonora batosta a Cerveteri

0
1474
2° Divisione Maschile : Una Garden House Ladispoli intraprendente fa suo il derby contro la Rim Cerveteri, 3-1.

Si è svolto ieri il derby tra le due squadre locali di Pallavolo che partecipano al Campionato Provinciale di 2° Divisione maschile; da una parte la Garden House Ladispoli e dall’altra la Rim Cerveteri. Nella palestra “Rosario Livatino” finalmente ben attrezzata per gli spettatori, le due squadre hanno dato vita ad un match entusiasmante !
Ladispoli, con l’unica assenza di Andrea Piermatteo, viene così schierata dai coach Cristini e Saia : Grilli in palleggio, D’Arienzo libero, Munno e Valenzano centrali, Aronica e Lucia a banda, Di Stefano opposto. Il Ladispoli parte subito forte, grazie a degli efficaci servizi di Lucia e degli ottimi attacchi di Aronica e Di Stefano che costringono la Rim Cerveteri al primo time-out tecnico sul 6-0. Le due squadra rientrano in campo, ma il Ladispoli continua a macinare punti, sopratutto a muro, ben posizionati, ed alle ottime difese di D’Arienzo. Il primo set si chiude sul 25-18.
Il secondo set riparte con la stessa formazione del primo e cosa più importante con la stessa intensità ed attenzione da parte di tutta la squadra. La Garden House Ladispoli, con il suo modo di giocare perentorio, con un Aronica in giornata di grazia ed un Lucia attento su ogni palla, acquisisce quindi un ampio vantaggio. Si conclude anche il secondo set sul 25-18 per i ragazzi rosso-blu.
Il terzo set vede ancora la stessa formazione in campo. La Rim Cerveteri riesce ad imporsi, mostrando anch’essa la propria determinazione il che rende la gara ancora più bella. Il set diventa una battaglia punto a punto fino al 19-19. Poi la Rim riesce a prendere il largo fino al 22-19; le cose non cambiano anche quando Cristini decide di far entrare Sereni su Lucia ed il Cerveteri si aggiudica così il set con il punteggio di 20-25.
Nel quarto set riparte con Sereni a banda. Il Ladispoli ritrova la giusta concentrazione ed attenzione in campo; a suonare la carica sono anche le difese “super” di D’Arienzo e tutto riesce bene fino al parziale di (17-12). Da qui in poi la Rim inizia a sbagliare troppo in attacco ed il Ladispoli con gli attaccanti Aronica e Di Stefano fila via senza più fermarsi. Conclude sul 25-17. Bella gara ! Ben arbitrata da Leo uno degli arbitri del nostro Comprensorio. La gara, di grande intensità, ha messo in evidenza il grande orgoglio delle due rappresentative locali; i ragazzi in campo hanno bene interpretato gli stimoli di un derby sportivo tutto territoriale, ma vogliamo sottolineare anche la grande correttezza di un pubblico maturo a bordo campo che ha sempre rispettato le decisioni arbitrali e sostenuto al meglio la propria squadra. Proprio una gran bella gara … complimenti a tutti !
La prossima partita i ragazzi della 2 DIVISIONE se la giocheranno a Roma contro il Cali l’11 dicembre alle 20.15.