Terra libera chiede le dimissioni del vice sindaco di Cerveteri

0
1017

Riceviamo e pubblichiamo da Michael Rosselli Responsabile lista civica Terra Libera“Chiediamo le dimissioni per incapacità manifesta del vice Sindaco Giuseppe Zito come responsabile della cessazione della donazione dei siti in via Setteve Palo adibite ad aule per la scuola Giovanni Cena” queste le parole di Michael Rosselli responsabile di Terra Libera che continua “nonostante la generosità di privati che donano gratuitamente dei locali per migliorare i servizi della città, l’amministrazione Pascucci non è riuscita mai a pagare le spese del condominio, tanto da far arrivare una ingiunzione di pagamento alla proprietà dei locali; che giustamente, non rinnoverà più il contratto di comodato gratuito delle tre aule. Nel 2013, il vice Sindaco Zito annunciava gloriosamente che il Comune di Cerveteri, con questa donazione, aveva risparmiato 30.000€ in affitto, ma questi soldi forse non bastavano a pagare le spese di condominio?! Fatto sta, che l’amministrazione Pascucci per l’ennesima volta dimostra incapacità gestionale e amministrativa, sopratutto in un campo, quello dell’istruzione dove dovrebbe esistere un attenzione particolare. Per non parlare della figuraccia fatta con la fondazione Antonina Crimi, donatrice delle aule, che ha visto svanire l’atto di bontà per gli alunni di Cerveteri. Per tanto, chiediamo le dimissioni del vice Sindaco Giuseppe Zito per il danno arrecato all’intera comunità di Cerveteri e la pessima figura istituzionale fatta fare dal Comune di Cerveteri.

Ancora una volta la gestione amministrativa targata Pascucci si rivela incapace, nonostante la donazione di privati cittadini che vorrebbero veder migliore la propria città.

Michael Rosselli Responsabile lista civica Terra Libera

Naturalmente il vice sindaco di Cerveteri, se vorrà, avrà diritto alla replica sulle pagine del nostro sito.