PROTESTA A MONTECITORIO

0
101
protesta a montecitorio

Popolo e disperazione in piazza

AGITAZIONE a piazza Montecitorio dove è in corso una manifestazione dei ristoratori per dire basta alla fame. Polizia schierata con tanto di manganelli manda indietro la folla di persone. “Sono dieci mesi che chiudete il popolo” strillano nella ressa tra fischi, cori e manganellate. Persone allo stremo che rivendicano Libertà, da non etichettare come rivoluzionari, neanche negazionisti. Solo cittadini ridotti in povertà che non ci stanno alla dittatura che sta prendendo piede in nome della sicurezza e della salute. “SIAMO QUI PER IL LAVORO E CI STATE FACENDO DEL MALE, SIAMO QUI SOLO PER IL LAVORO” gridano al megafono verso le forze dell’ordine schierate a contrasto della protesta. Picchiano a caso cittadini che gridano “abbiamo fame”. Libertà, costituzione e collaborazione le richieste agli Uomini in uniforme davanti a loro ma dirette al governo che impone agli italiani di andare contro altri italiani affamati in piazza. Qualcuno si affaccia dalla finestra del palazzo ma non osa scendere tra il popolo, ascoltarlo. Oggi a Roma.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here