Ladispoli, bronzo per Sara Mrzyglod ai campionati italiani di canoa

0
269
canoa

La campionessa continua a regalare emozioni. Ora sogna Europei e Mondiali: è una certezza per lo sport italiano. 

Instancabile Sara Mrzyglod. Dopo il trionfo di Firenze nella maratona k1, la ventenne di Ladispoli è andata a prendersi anche il bronzo nella 5000 metri di canottaggio. La ladispolana, allenata da Danio Muzi, il mese scorso sull’Arno si era già laureata campionessa italiana. Stavolta è all’Idroscalo di Milano che si è mesa in mostra l’atleta del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo piazzandosi al terzo posto ma lottando fino all’ultimo sprint per tentare di chiudere in testa. Il primato le è sfuggito solo di 4 secondi. È comunque l’ennesimo piazzamento d’onore per la canoista italo polacca. «Sono contenta del risultato ottenuto – commenta Sara Mrzyglod – sin dall’inizio si sono formati due gruppetti e quello da tre è arrivato fino in fondo. Negli ultimi duecento metri ho tentato di remare con maggiore forza ma le avversarie mi hanno anticipato di poco». A vincere la medaglia d’oro Elena Ricchiero del Cus Pavia mentre l’argento è andato a Irene Ballan delle Fiamme Oro. Ottima la partenza in finale della ladispolana in testa fino al primo giro e mezzo. Da lì è stata una corsa nella corsa visto che le tre arrivate sul podio si sono scambiate continuamente la posizione distanziando nettamente le altre contendenti. A giugno le selezioni in vista degli Europei, in Polonia e dei Mondiali, in Portogallo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here