Ladispoli, i ladri tentano di nuovo l’assalto alla Conad

0
4895

Il furto non riesce nemmeno questa volta. I carabinieri allertati da un vigilantes fanno fuggire la banda.

Tentano, o forse è meglio dire ritentano il colpo alla Conad di Ladispoli ma ancora una volta i ladri non riescono a portare a casa il bottino. I ladri, tre o forse anche in quattro, sono piombati in tarda sera intorno alle 23.30 nel market e hanno rimosso la vetrata dell’ingresso principale accedendo all’interno per poi dirigersi direttamente verso la cassaforte muniti di un frollino. L’ultimo del gruppo, incappucciato come gli altri, si è fermato sulla soglia agendo da palo. E proprio quest’ultimo avrebbe dato l’ordine di andare via rapidamente quando in lontananza ha visto arrivare a tutta velocità una pattuglia dei carabinieri allertati dalla security. I malviventi si sono dileguati a tutto gas a bordo di una vettura scura di grossa cilindrata. Probabile si tratti degli stessi che a fine dicembre tentarono di entrare al Gros la cui vetrata fu devastata da una Fort Fiesta prima rubata e poi utilizzata come testa d’ariete e poi anche nella stessa Conad.