Grave atto vandalico al parco della Legnara a Cerveteri

0
1147
Grave atto vandalico nella giornata di ieri a Cerveteri, quando ignoti hanno dato alle fiamme un’area del Parco della Legnara, immenso spazio verde nella parte alta della città.
“Un atto vergognoso, un gesto gravissimo che va a danneggiare, ancora una volta, uno spazio verde di inestimabile valore della nostra città come il Parco della Legnara. Un atto che assume una gravità ancor maggiore se considerato il luogo e il periodo in cui è avvenuto, proprio dove, già dai prossimi giorni, i volontari della Parrocchia Santa Maria Maggiore e dei Rioni di Cerveteri erano pronti ad avviare i preparativi per la realizzazione del Presepe Vivente. A loro, tutta la nostra solidarietà e sin da ora la nostra più completa disponibilità a sostenerli con una forza ancora maggiore in questa iniziativa che ogni anno, da tanti anni, richiama migliaia di visitatori nella nostra città. Colgo l’occasione per ringraziare di cuore i Vigili del Fuoco che sono tempestivamente intervenuti sul posto domando le fiamme, e il Comando di Polizia Locale guidato dal Comandante Marco Scarpellini, che ha immediatamente avviato le indagini per rintracciare i responsabili di questo gravissimo episodio. Altresì, ringrazio la Stazione dei Carabinieri di Cerveteri del Luogotenente Umberto Polizzi, sempre vigile nel territorio effettuando pattugliamenti continui soprattutto nelle zone più sensibili, certo che il loro supporto al benessere della collettività continuerà ad essere presente”.
A dichiararlo è Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri.