GLI EVENTI DAL 6 AL 15 GENNAIO 2023

0
376

SCRITTURA CREATIVA PER BAMBINI 

Martedì 10 gennaio alla Biblioteca comunale di Ladispoli l’ultimo appuntamento del progetto “In Biblioteca tra arte, stelle e storie“: i laboratori artistico-didattici per celebrare personaggi illustri di rilevanza nazionale. In questa occasione si festeggiano i 100 anni dalla nascita di Mario Lodi con “Io come…MARIO LODI” con letture di alcune sue brevi storie e poesie e la realizzazione di un laboratorio di scrittura creativa finale. L’incontro, prendendo ispirazione dal modo di operare del celebre scrittore che ha ideato molte delle sue storie proprio grazie agli incontri creativi con i suoi alunni, terminerà con la realizzazione di un lapbook partendo dal silent book di Iela Mari “L’albero”. L’evento, realizzato da Mara Ciavarella e Monica Roberti dell’Associazione Aperta parentesi, è dedicato a bambini dagli 8 agli 11 anni, è gratuito ma la prenotazione è obbligatoria ai contatti della Biblioteca. 

COMMEDIA FANTASY A TEATRO 

Dal 10 al 15 gennaio a Teatro De’ Servi a Roma la compagnia LE CHAT NOIR torna in scena con “Nel corpo di un’altra”, una nuova esilarante commedia in stile commedia fantasy anni ‘80 scritta e diretta da Annabella Calabrese e Daniele Esposito. Ginevra è un’influencer milanese di successo con un corpo stupendo e un’immagine estremamente curata attiva sui temi ambientalisti e sociali e ossessionata dall’inseguire la perfezione in una vita apparentemente perfetta in cui tutti la amano.  Orietta, invece, è una scrittrice fallita napoletana che per sbarcare il lunario si occupa di curare i profili social della stessa Ginevra, scrivendo per lei contenuti impegnati. Le vite delle due donne cambieranno radicalmente quando, per un incidente sui loro smartphone causato da un misterioso amuleto africano, l’una finirà nel corpo dell’altra.  Ognuna capirà che non sempre tutto è come sembra. 

 

L’INIZIATIVA “Un Calzino a 4 zampe” 

Un po’ strega e un po’ fata, la nonnina che vola in sella alla sua scopa è da sempre uno dei personaggi più amati dai bambini. Tra calze colme di dolci per i più buoni, e di carbone per quelli più monelli, quest’anno la befana al parco Zoomarine sarà decisamente speciale poiché dedicata anche a cani, gatti, conigli, pappagalli, che popolano la vita quotidiana di numerose famiglie. Nasce l’iniziativa “Un calzino a 4 zampe”, che si svolgerà il 6 gennaio, con lo scopo di far capire che si può restituire una nuova vita agli accessori pet non più utilizzati e pronti per essere rimessi in circolo perseguendo il concetto di riuso e riciclo così importanti per la sostenibilità ambientale. Una operazione solidale che invita, quindi, i visitatori a donare ciotole, cucce, farmaci e giochi, che saranno consegnati direttamente ai volontari dei rifugi che si occupano di curare gli animali meno fortunati unitamente ai pasti donati dai fondatori di LovBau.