Cerveteri: “Al sindaco si chiede chiarezza sui buoni spesa”

0
2490
pascucci

I cittadini:”Evidenti discriminazioni”. Quali i criteri di assegnazione del contributo?

di Toni Moretti

I consiglieri comunali di opposizione Lamberto Ramazzotti della lista Capacità e passione, Anna Lisa Belardinelli di Fratelli d’Italia, Luca Piergentili della Lega e Maurizio Falconi di Italia viva hanno annunciato di presentare una interrogazione con richiesta di risposta scritta al Sindaco Alessio Pascucci.

Al sindaco verrà chiesto di fare chiarezza sul modo e sui principi di attribuzione nonché le dinamiche e i parametri adottati che hanno permesso la composizione delle graduatorie degli aventi diritto ai buoni spesa. “L’interrogazione, si rende necessaria – dice Ramazzotti – Viste le molteplici lamentele di cittadini, che soprattutto sui social hanno denunciato a loro dire evidenti discriminazioni.”.

In effetti, alla campagna assordante e a volte” imbarazzante” fatta nelle personalissime “cronache quotidiane di resistenza” è seguito un costante mormorio di insoddisfazione che ha portato l’opposizione ad intervenire per fare chiarezza. E non si può fare a meno di sottolineare una probabile cattiva gestione della “Protezione Civile” comunale viste le notizie di un inarrestabile disarmo provocato dall’abbandono di storici volontari. Che la strombazzata trasparenza non diventi in questo particolare momento di crisi una mera questione di facciata a tutela di interessi personalistici. Il popolo povero e oppresso attende risposte.