ARRESTATA “SANTONA”: AVEVA TRUFFATO ANZIANI CON RITO MALOCCHIO

0
76

NUOROCondannata a 13 anni la sedicente “santona” che in Ogliastra aveva truffato almeno una decina di anziani ai quali aveva rubato oro e gioielli praticando loro rituali contro il malocchio.

La donna, una 44enne di origini siciliane, è stata arrestata a Cagliari dai Carabinieri della Compagnia di Nuoro, dopo quasi un anno di ricerche, e ora dovrà espiare 13 anni e tre mesi di reclusione per precedenti condanne.
Gli anziani venivano raggirati sempre con il solito espediente: la donna si presentava in casa con un’altra identità e faceva credere ai malcapitati di essere stati colpiti dal malocchio che la ‘santona’ si proponeva di curare con il sale e dei monili d’oro che metteva in un fazzoletto di grandi dimensioni. Così avrebbe fatto sparire la sfortuna, ma in realtà a sparire era la truffatrice con il bottino in oro.