Roma, ciclofattorino aggredito a Trastevere

0
813

La violenza del sabato sera a Roma, i sindacati denunciano le condizioni sempre più difficili in cui lavorano i fattorini e chiedono un incontro al Campidoglio.

In Vicolo del Cinque, a Trastevere, sabato notte un ciclofattorino è stato aggredito. L’uomo stava entrando nel ristorante per ritirare un ordine quando è stato avvicinato da due persone che lo hanno minacciato, preso a pugni con l’intento di rapinarlo. L’uomo si è divincolato e diretto verso la pattuglia poco lontana, e indicato i due responsabili, uno era minorenne. Fermati. L’ultima aggressione di un rider, sempre nella notte, risale a meno di un mese fa.  Poi ci sono gli incidenti, nel Lazio si calcola che dall’inizio del 2022 siano 25 le denunce di infortunio sul lavoro per una sola delle tante società di delivery, l’unica di cui si conoscono i dati, tanto da indurre i sindacati a rivolgersi al sindaco Gualtieri, per chiedere un incontro.

(Tgr Lazio)