Question Time del Cittadino a Cerveteri

0
676
Il consigliere Garbarino
Riceviamo e pubblichiamo dal Movimento 5 Stelle Cerveteri.

A Cerveteri ormai non si contano più le segnalazioni riguardanti il degrado urbano in cui versano diverse aree della città. Alcune raggiungono livelli preoccupanti di desolazione e depressione, specialmente nelle frazioni. Discariche improvvisate, portici semi abbandonati e utilizzati come rifugio o come labirinti per lo spaccio. Si. Lo spaccio. Strade buie e desolate, pali divelti, beni comunali e privati danneggiati deliberatamente. Noi avevamo proposto con una mozione, l’adesione del nostro comune alla piattaforma decorourbano.org. Pratica APP per smartphone, del tutto gratuita, per inviare ogni tipo di segnalazione, potendone monitorare lo stato di intervento da parte del Comune. Bocciata, ovviamente. Per la maggioranza è sufficiente il sito web comunale. Secondo noi no. E allora non ci arrendiamo. Al prossimo consiglio porteremo una proposta di delibera per far introdurre il Question Time del Cittadino prima di ogni consiglio comunale. Uno spazio istituzionale dedicato, durante il quale ogni cittadino potrà sottoporre a Sindaco e Giunta una propria interrogazione su un tema che necessita di chiarimenti e sul quale avrà diritto ad ottenere risposta. Questo è DARE VOCE ai cittadini. Anche a chi ha votato questa amministrazione ed ora è deluso dalle innumerevoli mancanze e non ha più fiducia nelle persone alle quali aveva chiesto di essere rappresentato! Con il Question Time del Cittadino, ognuno di noi portà far ascoltare la sua voce ed ottenere risposte!

Movimento 5 Stelle Cerveteri