L’omaggio di Filippo Conte alla caserma dei vigili del fuoco di Cerveteri-Ladispoli

0
78

Un atto di generosità da parte di Filippo Conte, noto artista locale di Ladispoli e delegato comunale alle Mostre e alle Rassegne d’Arte. Perché è di arte che si parla e soprattutto della sua donazione di ben tre quadri alla caserma dei vigili del fuoco di Cerveteri-Ladispoli. Raffigurazioni del pittore Carlo Contigliozzi in cui si notano in azione i pompieri. Una bella sorpresa per tutto il corpo dei vigili del fuoco che per ricambiare ha realizzato una targa proprio in onore di Filippo Conte. Alla cerimonia istituzionale, che si è svolta sabato mattina nel distaccamento di via Fontana Morella a Cerenova, era presente anche l’assessore alla Pubblica Istruzione del comune di Ladispoli Margherita Frappa. Per quanto riguarda i vigili del fuoco, non ha mancato all’appuntamento la storica squadra 26A, a cui tutti ormai si sono affezionati sul litorale nord per il coraggio mostrato quotidianamente, con la presenza del caporeparto, Gabriele Fargnoli. Dopo le celebrazioni e le emozioni nella sala, foto di rito non solo con i quadri ma anche di fronte ad un automezzo dei pompieri.«Nei primissimi giorni dal mio incarico – commenta l’assessore Frappa – ho avuto il privilegio di incontrare Filippo Conte, delegato alle mostre e Rassegne d’arte da oltre 40 anni. Una persona che ho avuto modo di apprezzare per la sua generosità nel settore. Ama tanto l’arte e non perde occasione per condividerla e donarla. Lo ringrazio per tutto quello che ha fatto per la nostra città».