Cittadini di Ladispoli attenti alla truffa di Natale

0
351
scena dal film Totò truffa

Sui social è stato lanciato l’allarme in queste ore. Vittime ancora una volta i cittadini di Ladispoli. A suonare al campanello di casa individui che si dicono inviati da Acea. “Raccontano che Acea ha vinto la gara per i prossimi 10 anni – racconta sul web uno dei residenti della città che si è sentito suonare al campanello – e che occorre aggiornare il contratto”. Per fortuna in questo caso il tentativo da parte di questi individui è andato a vuoto. Il ‘malcapitato’ ha infatti risposto che Acea non si sarebbe al momento aggiudicato nulla. A quanto pare il tentativo sarebbe in realtà quello di far sottoscrivere un nuovo contratto dell’energia elettrica. L’appello a prestare attenzione è rivolto in particolar modo alle persone anziane.