Blitz della polizia al quartiere Ghetto di Civitavecchia

0
576

Nell’ambito dell’attività di controllo sull’ordinato svolgimento della c.d. “Movida”, gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Civitavecchia, con l’ausilio di pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Lazio e della Polizia Locale, nella notte tra venerdì 30 novembre e sabato 01 dicembre, hanno effettuato un capillare servizio nella zona del “Ghetto”.

Nel corso delle operazioni sono state identificate 47 persone.

I controlli hanno interessato anche 3 esercizi commerciali ubicati nella zona e sono state rilevate 5 violazioni amministrative per occupazione di suolo pubblico e l’illecita vendita di bevande in vetro.

Due cittadini extracomunitari sono stati denunciati in stato di libertà per concorso in spaccio di sostanze stupefacenti.

I 2 uomini sono stati trovati in possesso di 6,3 grammi di hashish, dal controllo è emerso che entrambi non erano in regola con le norme di soggiorno sul Territorio Nazionale e pertanto sono stati accompagnati presso l’Ufficio Immigrazione della Questura di Roma.

Nella stessa zona, sempre nelle serate di venerdì e sabato, sono state elevate 2 contravvenzioni al Codice della Strada nei confronti di veicoli la cui sosta intralciava pericolosamente la circolazione stradale.