Auto a noleggio, Codici: “consumatori danneggiati”

0
257

Nuova iniziativa dell’associazione Codici nel settore automobilistico: “clausole vessatorie e consumatori danneggiati”

Riceviamo e pubblichiamo.
Nuova iniziativa dell’associazione Codici nel settore automobilistico. Dopo l’azione promossa nei confronti di Brumbrum, si registra ora una diffida per ALD Automotive Italia, società attiva nel settore del noleggio a lungo termine.

“La questione – spiega Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale di Codici – riguarda le condizioni generali dei contratti, che prevedono numerose clausole vessatorie oppure nulle, in quanto in contrasto con le previsioni del Codice del Consumo. Nello specifico, si tratta di clausole che, ad esempio, prevedono obbligazioni di pagamento di somme di denaro a titolo di risarcimento o di clausola penale per un importo eccessivo. Parliamo di cifre considerevoli legate al recesso, ai ritardi nella presa in consegna della vettura, alla risoluzione del contratto, alle ipotesi di furto dell’auto o di smarrimento di documenti e chiavi, alla gestione dei sinistri, delle sanzioni ed ai ritardi nei pagamenti. Questo è solo uno degli aspetti che riteniamo gravi e per cui abbiamo deciso di inviare una diffida alla società, con cui chiediamo di interrompere l’utilizzo delle condizioni generali a nostro avviso vessatorie e che hanno prodotto e continuano a produrre condotte illegittime che danneggiano i clienti”.

In attesa e nella speranza di un riscontro positivo da parte della ALD Automotive Italia, l’associazione Codici sta raccogliendo le segnalazioni dei consumatori. Per informazioni e chiarimenti è possibile telefonare al numero 06.55.71.996 oppure scrivere all’indirizzo e-mail segreteria.sportello@codici.org.