XIII torneo Caleffi di basket, una grande giornata di sport ed emozione

0
237

Sabato 8 e domenica 9 giugno si sono conclusi i 2 tornei di basket dedicati a Letizia Caleffi, XIII° edizione che cambia look associata al settore femminile e il I° Torneo Autullo per ricordare l’amico un padre un fratello maggiore caro a chi dagli anni 80 ad oggi ha frequentato il basket sia di Ladispoli che di Cerveteri.
La XIII° edizione del Torneo Caleffi si é conclusa con la vittoria del Pink Basket Terni mentre premio Miglior Realizzatrice Falbo Alessandra della PINK BASKET TERNI e premio MVP Emma Manocchio del BK CITTÀ DI LADISPOLI.
Sono stati 2gg di Basket Femminile dove hanno giocato il miglior prospetto delle annate 2004/05/06 di Roma e dell’Umbria.
Un grazie sentito va alla Famiglia Caleffi per averci permesso anche quest’anno l’opportunità di organizzare a nome di Letizia il Torneo.
Mentre finisce con un brindisi il I° Torneo dedicato a Raffaele Autullo, ma soprattutto finisce non solo nel ricordo della Sua personalità finisce come lui avrebbe desiderato: vedere tanti ragazzini U13M lottare gioire disperarsi per poi trovare la chiave giusta per portare alla vittoria la propria squadra, il Torneo con grande sorpresa é stato vinto dalla squadra di casa grazie alla collaborazione con l’associazione Vigna Pia, il premio MVP é andato a Bellagamba Matteo
della società CITTÀ FUTURA mentre miglior realizzatore a Nasti Mattia del BASKET CITTÀ DI LADISPOLI.
Il caldo che ha accompagnato tutto il weekend di una delle prime domeniche estive, non ha frenato l’afflusso dei simpatizzanti delle squadre e di chi segue da sempre il basket nella nostra cittadina.
Un grazie personale va alla Dott.ssa Lazzari, moglie di Raffaele, che con commozione ci ha raccontato cosa era per lui lo sport e il basket.
Si ringrazia i “ragazzi del basket”, oggi papà anche loro per essere stati presenti alla finale e premiazioni.
Ringraziamo le Società partecipanti Pink BASKET TERNI, ATHENA ROMA, ELITE BASKET ROMA per il settore femminili  ELITE BASKET ROMA, CITTÀ FUTURA BRACCIANO BASKET per quello maschili, gli arbitri FIP, il Comune di Ladispoli, la dirigenza del Bk Città di LADISPOLI il pubblico, tutti i simpatizzanti del mondo del basket e i nostri atleti U13M e 15F che hanno lottato fino in fondo.

Cos’altro aggiungere? Arrivederci al prossimo anno 2020 con tante sorprese in serbo.

Ufficio stampa BKL