VERGINE, OROSCOPO 2021

0
176
Vergine

Dal 23 agosto – 22 settembre

Caratteristiche

Segno di Terra, dominato dal pianeta Mercurio, il messaggero saggio, è caratterizzato da un intelletto pratico e logico importante, un ragionatore analitico che non manca però di una sana curiosità. La precisione oltre ad essere il suo vanto è anche il suo tallone d’Achille perché spesso si perde in tecnicismi e dettagli superflui che lo possono allontanare dalla meta. Anche nella vita sociale e sentimentale l’eccessivo ragionamento lo costringe a non essere spensierato e ad avere dei rapporti affettivi spesso vissuti in maniera rigida e poco movimentata. E’ un buon amico che difficilmente tradirà la fiducia di chi gli è accanto e che manterrà le promesse fino alla fine. Spesso manca di audacia e di intraprendenza e accetta di buon grado le imposizioni gerarchiche sia nella vita che nel lavoro. Sempre pronto a rendere un servizio o a sacrificarsi per il prossimo, rappresenta il più delle volte un punto di salvataggio e di certezza per le persone che gli si affidano. Nati sotto questo segno: Michael Jackson, Sophia Loren, Sean Connery, Stephen King, Agatha Christie, Freddie Mercury, Mia Martini, Amadeus, l’arch. Renzo Piano, Madre Teresa, Lev N. Tolstoj, Goethe e lo scrittore Giovanni Verga.

Mito e costellazione

Nota già agli Assiri e ai Babilonesi, molte sono le leggende e i miti legati a questa costellazione. Secondo i greci Astrea, figlia di Zeus e di Temi, era una vergine e una divinità legata alla giustizia, alla innocenza e alla purezza che si rifugiò nel cielo stellato disgustata dalla degenerazione umana. Questo mito è associato anche alla bella Persefone, la sposa di Ade, che usciva dal mondo delle ombre per tornare nel mondo dei vivi nello stesso periodo in cui la Vergine è maggiormente visibile nei cieli, ovvero dalla primavera all’estate. Anticamente questa costellazione era conosciuta e associata al raccolto, alla vendemmia e alla mietitura, ecco perché il simbolo astrologico rappresenta una giovane che reca in mano fascio di spighe. Proprio per questo motivo la stella principale, α Virginis, si chiama Spica, la Spiga che reca in mano la bella, che, a circa 262 anni luce da noi, è una delle stelle più brillanti nel cielo. Un’altra stella di questa costellazione è ε Virginis, ovvero Vindemiatrix, la Vendemmiatrice.

Oroscopo 2021

Le ferite trascinate dall’anno precedente come avete sperimentato possono e sono state risolte con la buona volontà e una dose di amore verso sé stessi. I nati sotto questo segno sono così altruisti che spesso si dimenticano di avere cura della propria anima e della propria persona ma gli ultimi mesi dell’anno saranno caratterizzati da un eccessivo idealismo che potrebbe portare ad estraniarvi dalla situazione reali vestendovi di una buona dose di egoismo. Chi vi sta accanto potrebbe non capire questo cambiamento che in realtà è la conseguenza di una ribellione interiore che state sperimentando dall’inizio dell’anno. Nella seconda parte del 2021 sarete estremamente affascinanti sia sul campo sentimentale che nella vita in genere. Favoriti i nuovi incontri in amore ma anche decisioni importanti con il partner di sempre: qualche piccola lite non farà traballare i vostri sentimenti. L’autunno è un periodo importante per risolvere anche questioni legali o tributarie sospese: bisogna agire in fretta per evitare esporsi eccessivi. Per chi ha perso il lavoro e sta cercando di riproporsi sul mercato avrà buone chance in questo periodo anche se potrebbe essere necessario un trasferimento temporaneo in altre città. Dicembre porta con sé nuova forza per affrontare le sfide ma anche per mettere a fuoco gli obiettivi importanti. Sarà un mese proficuo nel lavoro anche per la possibilità di ottenere quell’incarico tanto desiderato ma dovete farvi notare: fatevi trovare pronti su una situazione in emergenza.

Oroscopo letterario

Per i nati sotto questo segno, un romanzo affascinante scritto da Giovanni Verga “Eros”, per il bisogno di semplicità e di verità dei sentimenti ma anche di amore verso voi stessi perché “la maggior parte dei nostri dolori ce li fabbrichiamo da noi”.

Astro cucina

A tavola amano i cibi tradizionali ma per evitare problemi di digestione dovuto ad un temperamento spesso interiormente nervoso dovrebbero mangiare frutta non troppo matura, carni bianche, verdura a volontà e piatti a base di miglio il cereale dedicato a Mercurio.

di Pamela Stracci