Un governo tecnico è l’idea di Matterella

0
274
governo tecnico

Nessun accordo politico solo contenuti per un governo tecnico di “alto profilo” che gestisca velocemente la crisi Italiana. Atteso al Quirinale per le 12 Mario Draghi, convocato da Sergio Mattarella. Un nome, una garanzia: la chiamata del Colle convince i mercati con la Borsa di Milano che apre in forte rialzo nell’attesa che l’ex presidente della Bce incontri il Presidente della Repubblica. 
Nessuna possibilità di andare al voto, considerato imprudente data l’emergenza sanitaria. Secondo Matteo Salvini però “non ci si ammala andando a votare. Ieri mi sono cascate le braccia, con tutto il rispetto di Mattarella. In 3 mesi si può fare tanto e poi si voti”. Spiazzato, Matteo Renzi twitta “Bonafede, Mes, Scuola, Arcuri, vaccini, Alta Velocità, Anpal, reddito di cittadinanza. Su questo abbiamo registrato la rottura, non su altro. Prendiamo atto dei Niet dei colleghi della exmaggioranza. Ringraziamo il presidente Fico e ci affidiamo alla saggezza del Capo dello Stato”.