TPL FIUMICINO: ANCORA ALUNNI LASCIATI A PIEDI

0
276
tel
FOCENE, FREGENE E MACCARESE. SEVERINI: “ALUNNI LASCIATI A PIEDI O STIPATI COME SARDINE. BISOGNA TROVARE UNA SOLUZIONE”
Ci risiamo… genitori infuriati perché i loro figli non riescono ad arrivare a scuola in orario. Il motivo? Ieri era il turno della linea 1 dove si riempivano gli autobus tra Fiumicino e Focene, per poi passare per Fregene strapieni senza nemmeno fermarsi. Questa criticità inizia ad essere all’ordine del giorno e i genitori non ne possono più di corse all’ultimo minuto per cercare di far entrare i propri figli in orario.
Oggi tocca alla linea 2 da Maccarese a Parco Leonardo dove i ragazzi erano stipati come sardine, ma risultano coinvolte anche altre linee del territorio.
Come sappiamo, è normale che in orario di entrata e di uscita delle scuole ci sia molta affluenza di ragazzi alle fermate. Urge un rafforzamento delle linee del Trasporto Pubblico, in particolare negli orari più critici: raddoppiare le corse per fare in modo che tutti i ragazzi possano raggiungere serenamente la scuola o tornare a casa. Se questo non fosse possibile, un’alternativa potrebbe essere quella di usare mezzi più capienti.
Bisogna dare risposte concrete ai cittadini e trovare una soluzione a questa grave carenza. Un genitore deve poter avere la certezza che il figlio arrivi a scuola in tempo o che rientri a casa ad un orario decente.
Firmato: Roberto Severini, capogruppo della lista civica Crescere Insieme