Sarà un 8 marzo da incubo per i pendolari del litorale

0
837
48361 Roma Sciopero trasporti sciopero fermata autobus metro trasporti (EIDON) (Agenzia: EIDON) (NomeArchivio: PHPIMrf4.JPG)

Sarà un otto marzo da incubo per i tanti pendolari del nostro litorale.

Domani è stato infatti indetto uno sciopero generale del settore pubblico e privato dei trasporti. Per quanto riguarda le ferrovie lo sciopero inizierà alla mezzanotte di oggi e terminerà alle 21 di domani.

I treni dunque potranno subire ritardi o cancellazioni su tutte le linee, mentre sarà garantito il servizio delle Frecce e il trasferimento in aeroporto da Roma Termini con il “Leonardo Express” o con autobus sostitutivi.

Trenitalia ha inoltre informato che saranno garantiti i servizi minimi.

Problemi anche per il trasporto su gomma.