Saldi: “Non lasciarsi ingolosire da ribassi esagerati”

0
434
saldi

Saldi invernali. Sconto fasullo, fondi di magazzino, merce fallata.

l Codacons dispensa alcuni consigli per non incappare in imbrogli durante i saldi invernali. Conservare sempre lo scontrino. Conoscere i propri diritti, come la possibilità di poter sempre cambiare il capo difettoso (se non è possibile cambiare il capo difettoso con uno uguale si ha diritto alla restituzione di quanto pagato). Controllare sempre che la merce che si sta acquistando sia una rimanenza della stagione che sta finendo e non fondi di magazzino. Nei giorni precedenti l’inizio dei saldi controllare sempre i prezzi dei capi, evitando che il negoziante aumenti arbitrariamente gli stessi per applicare uno sconto fasullo. Diffidare di sconti superiori al 50%. Valutare e leggere sempre l’etichetta del capo che si va ad acquistare. Ricordarsi che il negoziante ha l’obbligo di accettare i pagamenti con bancomat o carta.