Pascucci annuncia: “Vogliamo utilizzare i fondi regionali aiutare i privati cittadini di Cerveteri”

0
1198
Pascucci dichiara

Arrivano le prime reazioni dopo l’annuncio che dalla Regione Lazio giungeranno risarcimenti solo per i danni alle strutture pubbliche causati dalla tromba d’aria dello scorso 6 novembre.

E nulla per ora per i privati cittadini e per le attività commerciali del litorale devastate dal tornado.

Tra le prime reazioni quella del sindaco di Cerveteri, Alessio Pascucci.

Se la Regione ce lo concederà – ha detto Pascucci – utilizzeremo i fondi stanziati nel bilancio della Pisana per dare un aiuto economico ai cittadini che hanno subito danni alle loro attività”. Non serve, per il primo cittadino etrusco utilizzare quel milione di euro per i danni causati alla viabilità

“Premesso che ai danni alle strutture pubbliche – ha spiegato il Sindaco – abbiamo pensato noi, con i soldi nelle casse del Comune nelle ore successive al terribile evento, la priorità sono tutti quei nuclei familiari che a causa del tornado hanno perso il loro unico reddito”.