“Nessuno di Cerenova e Campo di Mare rischierà più la vita per andare a scuola”

0
925

I pullman del Cotral ora entrano a Cerenova, permettendo agli studenti di non dover più attraversare la via Aurelia per arrivare alla fermataUna battaglia vinta dalle famiglie di Cerenova e Campo di Mare. Dalla stampa che aveva amplificato la vicenda. Una battaglia vinta in nome della sicurezza dei tanti studenti delle due frazioni che, dovendosi recare a scuola a Civitavecchia in pullman, ogni mattina erano costretti ad attraversare la via Aurelia per arrivare alla fermata del Cotral, rischiando la vita in uno dei punti più pericolosi all’altezza dell’ingresso nord di Cerenova. Sulla questione c’erano stati esposti, raccolte di firme e prese di posizione anche da parte dell’amministrazione comunale, da due giorni sulla vicenda è calato un positivo sipario. Dallo scorso 21 febbraio infatti i pullman del Cotral che transitano lungo la statale Aurelia effettuano la fermata all’interno di Cerenova, evitando dunque ai ragazzi l’attraversamento al semaforo. Un cambiamento importantissimo per la sicurezza dei tantissimi studenti ed anche lavoratori che quotidianamente usufruiscono del servizio di trasporto pubblico. Dal palazzetto comunale è stata espressa soddisfazione per l’esito positivo della vicenda,

“Ringraziamo la Regione Lazio ed il Cotral – afferma Elena Gubetti, assessore ai Trasporti –  per l’impegno mantenuto che venendo incontro alle nostre richieste e alle esigenze dei tanti cittadini hanno approvato questa fondamentale modifica.  Attraversare o attendere a bordo strada l’autobus su una strada ad alto scorrimento quale è la via Aurelia, soprattutto alle primissime ore del giorno e nelle ore serali, iniziava a rappresentare un pericolo davvero serio per pendolari e automobilisti. Ora, i bus del Cotral  diretti a Civitavecchia, anziché proseguire diritti sulla via Aurelia, faranno una deviazione all’interno di Cerenova, all’altezza della stazione dei Vigili del fuoco, percorreranno via Sergio Angelucci ed effettueranno un’unica fermata all’angolo di viale di Campo di Mare, faranno salire a bordo i passeggeri in attesa e poi si immetteranno lungo la statale”

La modifica è rivolta in particolar maniera agli studenti che la mattina si spostano da Cerenova agli istituti scolastici di Civitavecchia e riguarderà le corse Cotral che partono alle ore 6.50 da Ladispoli e da Cerveteri.