FABRIZIO ABBATE: “ASTROLIA E IL MISTERO DELLE TRE CATTEDRALI”

0
719

Astrolìa, una favola-thriller per riflettere: a tu per tu con l’autore Fabrizio Abbate. 

Scritto dall’avvocato Fabrizio Abbate “Astrolìa e il mistero delle tre cattedrali” un racconto tra fantasia e attualità, un mistero che inizia con l’incendio di una cattedrale, un grande complotto mondiale che ruota attorno ad un esperimento scientifico…

Perché una favola thriller?
Una favola perché l’apparenza è di personaggi fantastici e di un epoca indeterminata, ma un giallo internazionale, d’azione, che ruota intorno ad un grande complotto mondiale, attorno ad un esperimento scientifico incredibile!

Un’intesa segreta mette in pericolo l”umanità?
Essendo un giallo ruota attorno ad una serie di complotti e misteri sempre più sconcertanti ma lo schema non è assolutamente quello visto e rivisto in moti film e racconti d’azione, perchè la battaglia coinvolge il lettore nel senso che mette in discussione temi fondamentali quali le libertà, i diritti, l’economia, la giustizia. Mi piace definirla fantarealtà, perché sotto la veste di favola, il modello è il grande scontro tra libertà ed oppressione che si ebbe 80 anni fa. Quello è l’archetipo che si ripete, perché le libertà e i diritti dei lavoratori se non vengono difesi si perdono; questa è la traccia sotterranea.

I complotti oggi vanno di moda, forse un po’ scontato?
Per nulla scontato! Il lettore dopo l’iniziale sorpresa, del contesto surreale, viene trascinato in situazioni che lo riguardano da vicino e direttamente, e le ragioni dei vari contendenti si appalesano, con continui colpi di scena. Un testo anche didattico, in quanto pone degli interrogativi, per questo dico che la favola spiega perché nulla sarà come prima. Il libro viene presentato con la frase “prima di leggere dici non potrà mai succedere, dopo averlo letto pensi tutto può succedere”. La prima frase si riferisce ai personaggi e all’esperimento scientifico che muove il complotto, essi sembrano (sono) surreali. La seconda frase si riferisce ai problemi reali che muovono il conflitto tra oligarchi e resistenza, che invece sono di attualità.

Un anticipazione, chi è Astrolìa?
Astrolìa è una maga, viene avvisata di un complotto, che prende l’avvio dall’incendio di una cattedrale, manda un suo giovane adepto (fabrifab)per ricevere informazioni, inizia un viaggio in cui i contorni del complotto man mano emergono, ed Astrolìa pur non volendo essere coinvolta pian piano è trascinata dentro.

Concludendo, “Astrolìa e il mistero delle tre cattedrali” è il racconto ironico dell’uomo e i suoi difetti?
Non resta che leggerlo! É disponibile su Amazon e su www.ilmiolibro.it. In ebook o cartaceo. Per saperne di più, canale YouTube Abbate Assodiritti.

Avvocato Fabrizio Abbate
Presidente Assodiritti
Da quasi 20 anni tutela i diritti dei cittadini