CRISTINA PALMERI LA TRUCCATRICE DEI MAGHI

0
1132

DOPO L’ESPERIENZA IN RAI SI RACCONTA: DA LADISPOLI A BOLOGNA PER LAVORARECON RAUL CREMONA E IL MAGO SILVAN.

Torinese di nascita, ladispolana di adozione, Cristina Palmieri è protagonista nel dietro le quinte di “Voglio essere un mago!”, reality show andato in onda su Rai 2 e ormai largamente diffuso anche sui social.

È a Grizzana Morandi, piccolo comune bolognese che la truccatrice si è guadagnata il suo spazio con le sue magiche mani per curare l’aspetto degli aspiranti maghetti, tra i 14 e i 18 anni, pronti a sfidarsi a colpi di bacchetta magica come dei promettenti Harry Potter.

 

Cristina, 29enne, ha lavorato come truccatrice rimanendo un mese nel castello di Rocchetta Mattei, situato sull’appennino settentrionale bolognese. Insomma, una location ideale al programma.

Ha curato l’aspetto degli insegnanti illusionisti a cominciare da Raul Cremona, proseguendo con Eleonora di Cocco, Federico Soldati, Jack Nobile e poi Hyde e Sbard. Nel cast naturalmente il mago dei maghi italiano: Silvan. «È stata una esperienza indimenticabile – racconta l’acconciatrice ladispolana – la mia prima esperienza su un set così lungo.Tutti bravi e simpatici poi nel metterti a tuo agio, come Raul Cremona ad esempio che seguivo già quando era a Zelig. Mi sono divertita e rivedere i maghi in tv truccati da me è stato emozionante». Si è trasferita da Torino a Roma per studiare Accademia di trucco.

Lei che comunque aveva provato a diventare una fotografa in ambito artistico. «Vero – conferma – poi però quando mi sono accorta che davo più importanza all’acconciatura, ho cambiato idea». Nella sua esperienza, oltre a dedicarsi a matrimoni, eventi e ricorrenze, ha truccato le giovani di Miss Italia 2020, edizione che ha proclamato vincitrice la romana Martina Sambucini.

 

 

Ed è stata chiamata anche per curare il look dei partecipanti di un altro reality, “Back in Time”, in programmazione nel 2022 su Discovery+, con i personaggi costretti a lasciare i panni attuali per indossare quelli del 1800.

Cristina Palmeri lavora attualmente nel negozio “Ben di Bio” di Ladispoli che però lascerà a breve per coltivare la sua passione a tempo pieno.