Cerveteri,Sala Ruspoli: la mostra “Art-Sharing 2021”

0
474
sala ruspoli

Venerdì 28 Maggio 2021 alle ore 17 , l’associazione culturale inArte di Cerveteri inaugurerà una mostra Collettiva di Arti figurative nelle sale Ruspoli dal titolo”Art-Sharing 2021″ (l’arte condivisa al tempo del Covid19).

Saranno trentasette gli artisti che esporranno, fra scultura, pittura e fotografia, opere in mosaico e affresco, saranno presenti anche dei tattuatori che presenteranno delle loro opere.
La mostra sarà patrocinata dal Comune di Cerveteri, Assessorato alla Cultura e alle politiche giovanili.
“Con questa mostra afferma Fabio Uzzo , presidente di inArte, si vuole riaffermare il valore sociale dell’arte attraverso la condivisione. Ogni artista non ha dovuto seguire ne un tema e neanche uno stile, ma in piena libertà porterà in mostra quelle opere che egli riterrà opportuno in piena libertà, creativa ed espressiva; proprio quella libertà che in tutti questi mesi ci è venuta a mancare”
La leggerezza, l’armonia, la passione,saranno quei sentimenti che sicuramente troveremo nell’esposizione in sala Ruspoli.
La mostra rispetterà le norme di distanziamento, per cui l’inaugurazione istituzionale si terrà in p.za Santa Maria al ridosso di Palazzo Ruspoli.
Dopodiché gli ospiti entreranno a gruppi distanziati nei locali espositivi con un percorso prestabilito per osservare ed apprezzare le oltre cento opere esposte.
De Secumda Pietate” un opera fotografica dell’artista Danilo Mauro Malatesta già esposta alla chiesa del Sudario a Torino al Museo della Sacra Sindone verrà esposta. Un opera molto grande che sicuramente non passerà inosservata, avendo già occupato la Domenica di Pasqua quattro colonne del Corriere della Sera.
Domenica 30 alle 17 su questa opera ci sarà una conferenza tenuta dal Prof Settimo LaPorta, proprio per descriverla partendo dalla Pietà di Michelangelo per arrivare a “De Secumda Pietate”di Malatesta.
Gli orari della mostra sono
Mattina 10/12.40
Sera 16.30/20
Venerdì 28, Sabato 29 e Domenica 30
L’ingresso è libero.