Cerveteri, rogo nella lavanderia: è caccia al piromane

0
328

Arrivano conferme a Cerveteri sulla matrice dolosa dell’incendio di una lavanderia in viale Manzoni.

I carabinieri della stazione locale, coordinati da Civitavecchia, sono sulle tracce del piromane che avrebbe agito intorno alle 22.15 di martedì sera appiccando il rigo nell’attività e fuggendo poi con un contenitore in mano, probabilmente di liquido infiammabile o benzina. I vigili del fuoco di Cerenova hanno impedito conseguenze peggiori nel piccolo complesso commerciale. Resta da capire il movente. I militari stanno cercando di risalire all’identità del “mister x” anche attraverso le telecamere di alcuni negozi privati. Ingenti i danni della lavanderia: si parla di oltre 100mila euro (in foto il locale in fiamme: la serranda era stata divelta).