Borgo San Martino, tre partite per sperare nella salvezza diretta

0
75
Nonostante la pausa il Borgo San Martino continua a lavorare sotto i fari del “Sale” di Ladispoli.

In settimana ha sostenuto un test amichevole contro l’ Asd Cerveteri, compagine di seconda categoria ed è  stata l’occasione per provare tutti gli uomini a disposizione in vista dei prossimi tre impegni di campionato, i più importanti della stagione. Si ritornerà in campo il 28 aprile e già si pensa alla sfida di Acilia, dinanzi a una compagine in corsa per il secondo posto. Nel gruppo spicca la voglia di dare il cento per cento, di non regalare nulla.

“Sappiamo che sarà una trasferta difficilissima – afferma Nazzario-  ma se manterremo questa condizione, fisica e mentale, possiamo conquistare un bel risultato. La squadra è cresciuta parecchio, nell’ultimo mese abbiamo fatto progressi significativi e meritavamo più punti di quelli guadagnati. Abbiamo affrontato delle squadre quotate e da quello che si è visto in campo le abbiamo fronteggiate ad armi pari, senza temerle. Pertanto sono convinto che abbiamo tutte le caratteristiche per un finale di campionato importante. Non dipenderà solo da noi, siamo a un punto dalla salvezza. E conteranno anche i risultati delle rivali. In questo momento in basso siamo la squadra più in salute, se riusciamo a non deconcentrarci credo che i play out potremo evitarli. Io come tutti i compagni ci crediamo”.