“MUSICA DAI LAGER”: ANGUILLARA SABAZIA CELEBRA IL 27 GENNAIO

0
421
musica

Un concerto per la Giornata della Memoria. La città lacustre commemora le vittime dell’Olocausto, domenica 26 gennaio 2020.

Lo scopo e’ diffondere la conoscenza della Shoah e degli altri crimini perpetrati dal nazifascismo prima e durante la seconda guerra mondiale. Accade domenica 26 gennaio 2020, alle ore 19.00, presso la Chiesa di Regina Pacis, ove ha luogo il concerto promosso dall’Associazione Scuola Orchestra e patrocinato dal Comune di Anguillara Sabazia, guidato dal sindaco Sabrina Anselmo, con l’assessorato alla cultura dott.ssa Viviana Normando. Il titolo del concerto e’: “Giornata della memoria. Dal profondo dell’inferno. Musica dai lager”. “Spesso anche dalle sofferenze più terribili- scrive l’Associazione Scuola Orchestra presieduta dalla Prof.ssa Mara Scaperrotta- nascono versi e musica che restano a testimoniare le vicende degli uomini. Nei lager si udivano le note del dolore e della fatica, ma anche dell’ironia e della speranza; poi, man mano che il Reich ascendeva e nei campi iniziava lo sterminio, risuonarono le note di una ironia amarissima, del terrore, della disperazione”. Appuntamento in musica dunque imperdibile e toccante, il 26/01/2020, alle ore 19.00, nella chiesa Regina Pacis ad Anguillara Sabazia (piazza S. Giovanni Battista 1, vicino alla stazione ferroviaria).