SCARICO SUL SANGUINARA, SCATTANO I CONTROLLI

0
108

A Ladispoli Guardia costiera e Flavia Servizi sul posto a caccia di eventuali irregolarità. I cittadini già lo scorso anno avevano segnalato la presenza di forti miasmi.

 

Sono prontamente scattati i controlli della Capitaneria di porto e della municipalizzata Flavia Servizi dopo la segnalazione di ieri riguardo ad uno scarico sospetto sul fiume Sanguinara di Ladispoli. I residenti avevano segnalato miasmi insopportabili e un flusso anomalo di chiazze bianche lungo il canale (come documentato dal nostro video). Dai controlli non sarebbero emerse criticità dal punto di vista ambientale e ora la situazione pare essere tornata ora nella normalità anche se i cittadini già lo scorso anno si erano attivati mettendo nero su bianco quanto accaduto esattamente nello stesso punto. “Sotto il ponte che attraversa il fiume Sanguinara c’è un forte odore di fogna proveniente dallo scarico”, era la lettera di un cittadino a settembre del 2018 protocollata in Comune e indirizzata al sindaco, ai vigili urbani e anche alla guardia costiera.