Shiatsu e fiori di Bach

0
1067
Laura Cecchini Operatrice Shiatsu
Laura Cecchini
Operatrice Shiatsu

Salve a tutti voi, lettori de L’Ortica, oggi vi parlerò di fiori di Bach e riequilibrio energetico. Sono già diversi anni che uso questi rimedi su me stessa con grande successo, quindi nel tempo ho approfondito le mie conoscenze con corsi specifici e letture, per poterli consigliare ai miei clienti.

Secondo Edward Bach, medico inglese degli inizi del ‘900, la malattia non è altro che la manifestazione sul corpo di uno squilibrio a livello emozionale ed energetico, un conflitto tra corpo e anima e non un “difetto di funzionamento della macchina uomo”. Supponeva che le cause delle malattie fossero gli stati d’animo negativi come preoccupazioni, impazienza, tristezza etc.  Mise quindi a punto un metodo di cura che potesse risalire alla causa reale del problema, riarmonizzando il conflitto interiore.

Scoprì e divulgò le proprietà curative di 38 piante silvestri, capaci di agire su altrettanti stati d’animo negativi. Per comprendere il funzionamento dei fiori, occorre assimilare il concetto secondo il quale ogni essere vivente è infusa energia. Non è possibile vedere tale energia, ma è indispensabile per la vita. Secondo la medicina tradizionale cinese tutta la materia è infusa di questa sottile energia, chiamata chi o qi, che si manifesta attraverso la vibrazione e la circolazione.

Questa energia scorre lungo una serie di canali chiamati meridiani, che si estendono per tutto il corpo, in una fitta ragnatela; molto spesso però questa energia non scorre fluida e possono verificarsi degli intasamenti. Attraverso le digitopressioni dello shiatsu è possibile riequilibrare questa energia e, una volta finita la seduta, valutare se sono necessari dei fiori di Bach per accelerare il processo di armonizzazione.

Queste essenze sono utili in caso di stanchezza fisica e mentale, ansie e paure di vario genere, incertezze, scarso interesse per il presente, solitudine, nervosismo, scoramento, preoccupazioni eccessive, influenzabilità. La floriterapia è una cura semplice e naturale, che riporta ordine nella mente e nel corpo, è adatta a tutti e non ha effetti collaterali.

“Io v’assunzione dei fi come la riapertura di una comunicazione che in qualche modo è rimasta bloccata”. Questa è una delle frasi di uno dei massimi esperti fiori di Bach, Ricardo Orozco.

Si riceve su appuntamento a Ladispoli

e Civitavecchia

Laura Cecchini 333.59.18.389