Il Presidente Zingaretti riconosce lo stato di calamità naturale nei comuni di Ladispoli, Cerveteri e Fiumicino

0
1218
indagato

I sindaci del territorio colpiti dalla devastante tromba d’aria che si è abbattuta sul litorale nord di Roma hanno ringraziato il presidente Zingaretti per la sensibilità e la rapidità con le quali ha dichiarato lo stato di calamità naturale e sottoscritto il decreto per chiedere al Governo di dichiarare lo stato di emergenza nei Comuni colpiti dal maltempo lo scorso fine settimana. Anche i territori di Cerveteri, Ladispoli e Fiumicino sono compresi nella richiesta inoltrata. È il primo importante passo per un aiuto concreto ai cittadini che hanno avuto danni alle abitazioni, ai capannoni, alle attività commerciali e agricole del nostro territorio.