DA CERVETERI A PIEVEBOVIGLIANA, SCATTA LA GARA DELLA SOLIDARIETÀ

0
155
solidarietà

DA CERVETERI A MACERATA PER I BIMBI TERREMOTATI.

Da Cerveteri a Macerata con una gara di solidarietà proposta dai campioncini etruschi dei Cerveteri Runners che di fermarsi non ne vogliono proprio sapere, anche quando si tratta di aiutare chi è in difficoltà. In questo caso i bambini delle scuole di Pievebovigliana, comune colpito dal terremoto del 2016 a 230 km di distanza da qui.

solidarietàSi chiama “Porta un giocattolo, regala un sorriso” l’iniziativa umanitaria che per il quarto anno consecutivo impegnerà i ragazzi della Runners. Niente raccolta da Cerveteri però, il Covid 19 complica di poter donare giochi e attività didattiche nel periodo pre natalizio. Ma di necessità si fa virtù e allora ecco l’idea della presidentessa, Loredana Ricci. «Quest’anno non potremo mandare il materiale da Cerveteri – conferma l’allenatrice – e allora organizzeremo una staffetta virtuale che include una raccolta fondi. Con i soldi, che invieremo alle scuole di questo paese nelle Marche, le insegnanti potranno direttamente acquistare giochini, dolci e qualsiasi altra necessità per i bimbi, molti dei quali vivono ancora nella roulotte, affinchè possa anche girare l’economia lì da loro».