Cerveteri, Estate di lavoro per la Protezione Civile con il progetto ‘Mare Sicuro 2018’

0
447

“Dallo scorso luglio, ogni giorno, tutto il giorno, orario continuato dalle 09.00 alle 19.00 sono stati impegnati sulle spiagge di Campo di Mare, per offrire la propria disponibilità, professionalità e competenze a turisti, villeggianti e bagnanti. Sta per giungere al termine il progetto ‘Mare Sicuro 2018’, che ha visto impegnato il Gruppo Comunale della Protezione Civile di Cerveteri, coadiuvati e sempre in perfetta sincronia con i Volontari del Nucleo Subacqueo Cerveteri Onlus e l’Assobalneari. Uno straordinario lavoro, guidato dal Funzionario comunale Renato Bisegni, a tutela della sicurezza di tutti i frequentatori della nostra spiaggia. A loro, di vero cuore, va il mio più sentito ringraziamento”.

A dichiararlo è Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri, nel ringraziare tutti i volontari, le volontarie, i bagnini e i gestori degli stabilimenti per il lavoro egregio svolto durante il periodo estivo a Campo di Mare.

“Grazie alla disponibilità dei nostri volontari, persone esperte, competenti e preparate, abbiamo garantito per tutto il periodo estivo un servizio estremamente utile alla collettività – dichiara il Sindaco Alessio Pascucci – il Gruppo di Protezione Civile ha offerto un’assistenza completa, a tutto tondo. Dai piccoli interventi, dovuti magari a pizzichi di meduse, all’assistenza con persone diversamente abili, mediante l’utilizzo della sedia-job e le passerelle posizionate nelle spiagge libere a cura della Multiservizi Caerite. Hanno rappresentato una sicurezza, un punto di riferimento, così come oramai lo rappresentano in tutto il territorio di Cerveteri. A loro, per l’impegno e la disponibilità, il più grande ringraziamento a nome della città di Cerveteri”. Il servizio della Protezione Civile di Cerveteri sulle spiagge di Campo di Mare terminerà domenica 16 settembre.