Cerenova, molestata sul treno: arrestato un indiano dai carabinieri

0
571

La vittima è una 15enne del posto. La madre ha dato l’allarme ai militari che sono intervenuti prontamente nello scalo etrusco. 

Molestata sul treno, l’aggressore per fortuna poi subito arrestato dai carabinieri. È accaduto nella stazione di Cerenova, a Cerveteri. La vittima è una minorenne del posto che durante il viaggio, terrorizzata, aveva contattato la mamma affinchè allertasse le forze dell’ordine riuscendo comunque a divincolarsi raggiungendo un altro scompartimento. Quel passeggero, un clochard indiano, non la smetteva di seguirla, anzi, si era avvicinato a tal punto da provare a baciarla angosciando ancor di più la 15enne. Alla fine il convoglio partito da Roma Termini si è fermato a Cerenova e sono subito entrati in azione i carabinieri, naturalmente allertati dalla madre, che hanno bloccato il molestatore finito al carcere di Regina Coeli con l’accusa di violenza sessuale. Il senza fissa dimora non ha opposto resistenza.